MEDIAZIONE CREDITIZIA
L’attività di mediazione creditizia consiste nell’attività di messa in correlazione tra chi svolge attività di
Intermediazione finanziaria (in senso stretto) in via prevalente e verso il pubblico e i potenziali clienti,
persone giuridiche o private, che hanno necessità di accedere ai servizi finanziari offerti dai primi.

Il mediatore creditizio promuove la conclusione del contratto finanziario, rimanendo in una posizione di
Imparzialità tra le parti. Persona fisica o giuridica che sia, deve essere iscritto nell’Albo dei Mediatori
Creditizi (art. 16 L. n. 108/96 – d.p.r. n. 287/2000).